Gocce D’amore 2

Tienimi con te,non lasciarmi orache le nostre animesi scambiano ineffabili messaggiche non comprendiamo,giacche' sono etereicome l'amore che le unisce,ma forti e realicome il vento che scompiglia il mare.Non lasciarmi ora,tienimi con te.Staro' in silenzio,se tu vorrai,come nelle pinete d'estatequando la canicola e' piu' testarda.Staro' in silenzioe nel tuo silenzio ascoltero' l'infinito.pensando a te ti guardo, tu mi vedi, e i … Continua a leggere

Gocce d’amore

L'anima L'anima riflessa in ogni cosa è colui che vedo è l'istinto dei miei pensieri,il suo eco agita i miei sensi cullandomi con melodia a suon di fracasso dentro me,è il caldo risveglio che infreddolisce il mio mondo,l'infinito sguardo che sbatte frantumandosi dove dietro lui ci sono io…tormento di sensazioni che emozionano ogni mia cellula,impedendo serenamente il dolce dormire.Il sogno … Continua a leggere

Gocce di memoria

Sono gocce di memoria Queste lacrime nuove Siamo anime in una storia Incancellabile Le infinte volte che Mi verrai a cercare nelle mie stanze vuote Inestimabile E' inafferrabile la tua assenza che mi appartiene Siamo indivisibili Siamo uguali e fragili E siamo già così lontani Con il gelo nella mente Sto correndo verso te Siamo nella stessa sorte Che tagliente … Continua a leggere

Poesie

A me!    Farsi da parte, fuggire!Nessun cielo ti capirà;immagini lontaneindifferenti all'animo.   Rimane sempre La speranza,tenaceda rendere vana la fuga!   Non potrai mai vincere,il tuo cuore troppo cosciente.   Sarai te stesso e pagherai il tributoal tempo. ______________STRANI CUORI  ( Inverno -03)   Strani cuorihanno rubato la mia anima,l'hanno lusingata,complice la vogliasolita e semplicedi attimi d'amoree di considerazione. … Continua a leggere

una poesia…

Ti voglio di Ivano Malcotti Ti voglio amarenell'utopia invalicabiledentro la pura realtà della naturavarcando ogni spazio temporalevoglio disvelare alla ragionela febbre dell'estasila simbiosi di due essenze fecondateTi voglio amarenel cromatismo abbagliantepioniere delle tue emozionieremita dei chiassosi desidericreativo estemporaneo di ogni moto pulsionaleTi voglio guardaresenza vincoli di leggi ottichedesiderarti nuda alla tridimensionalità cubistamagnifica generatricedella mia metamorfosiTi voglio guardarenella debolezza delle sensazionivoglio … Continua a leggere

Due

Dove sei E come stai È difficile Lo so lo sai Fermo al rosso di un semaforo Sei tu che cerco nella gente A piedi in taxi o dentro gli autobus Due occhi che ti guardano e poi via Come forti raffiche, perdersi nel traffico E un claxon dopo l'altro e chissà?! Dove sei Come stai Cambierò Se cambierai Due … Continua a leggere

Il tempo

Dicono che il tempo… Dicono che il tempo,nella sua avarizia,abbia cento occhi di riguardo rispettoso per chi è innamorato So che ferma incuriosito,o forse per incanto,il moto degli astridel sole e della lunaper la gioia d'uno sguardo Dicono che il tempoami vestirsi di primaverarisvegliarsi all'albascoprire d'esser mutatoin un ingenuo giovinetto È una passione fanciullae la ruga si distendeal tocco d'una … Continua a leggere

La rinascita interiore

Ogni mattina ci svegliamo e speriamo che accada qualcosa. Apriamo gli occhi e pensiamo – non senza una certa noia e un certo disappunto – che probabilmente sta iniziando una nuova giornata come tante, una giornata senza niente di bello, senza nulla di nuovo. Una giornata da «veder passare» – e, di fatto, da buttare via – senza nulla che … Continua a leggere

L’autostima

L'autostima e il SéIstruzioni per l'uso 1 – L'eterno presenteQuando i cinesi definiscono il TAO lo collocano vicino al "senza tempo". Così il Sé è in quasi tutte le Tradizioni che lo hanno immaginato in "un altro tempo". Solo l'istante dà l'idea di quello "stato infinito" che più gli si avvicina. Quando fai le cose nella realtà, pensa che l'istante … Continua a leggere

Il coraggio

La via del cuore La parola “coraggio” significa “cuore”; quindi essere coraggiosi significa vivere con il cuore. Solo i deboli, soltanto i pusillanimi vivono tramite la mente; impauriti, creano intorno a loro una sicurezza frutto della logica. Poiché hanno paura, chiudono tutte le loro finestre, tutte le loro porte, utilizzando la teologia, i concetti, le parole, le teorie. E si … Continua a leggere